Proroga del termine di pagamento dell’IRAP non versata per erronea applicazione dell’esonero previsto dall’art. 24 del d.l. n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio). 

La lettura di questo contenuto è fruibile solo alle aziende associate, inserisci le tue credenziali per effettuare il login se sei un nostro associato.

Utenti collegati esistenti